Menu' Veloce

Norimberga

 norimbergaNorimberga è situata nella regione amministrativa della Media Franconia in Baviera. Con 490.085 abitanti, è attualmente la seconda città più grande della Baviera, seconda solo a Monaco, ed insieme con le città di Fürth, Erlangen e Schwabach forma un’area metropolitana di circa 1,2 milioni di abitanti.
Si trova su entrambi i lati del fiume Pegnitz, che scorre a circa 80 chilometri a nord-est della città e l’attraversa per circa 14 km da est a ovest. Soprattutto nel nord e nord-ovest di Norimberga, il paesaggio è dominato dai depositi alluvionali del fiume.

Storia di Norimberga

città di norimbergaSi ritiene che la città risalga circa al 1050 d.C. come riportato in un documento dell’imperatore Enrico III. Nel 1219 l’imperatore Federico II la intitolò “città libera” e le diede modo di governarsi grazie ad istituzioni autonome. Sostenuta da scambi con tutta l’Europa, la città si espanse dal 1400 al 1600 grazie ad una nuova e fiorente attività commerciale accompagnata da una altrettanto vivace vita culturale ed artistica. Le rotte più importanti che la vedevano protagonista raggiungevano Paesi Bassi e Italia.
Con la scoperta del nuovo mondo, Norimberga venne esclusa dalle nuove vie commerciali. A seguito della guerra dei Trent’anni la città decadde economicamente; si riprese solo nel XIX secolo con la nascita e la successiva espansione dell’industria del giocattolo.
norimberga mercatiniNorimberga rivestì un ruolo importante nella storia contemporanea come sede di raduni di propaganda nazista, sia prima che durante la Seconda guerra mondiale, ma anche alla fine dell’ultimo conflitto, come sede del tribunale speciale alleato che condannò durante il famoso processo i criminali di guerra nazisti.
Il centro storico di Norimberga, fino all’inizio della seconda guerra mondiale, era uno dei pochi in Germania ancora fortificato, ma ha subito gravi danni durante i bombardamenti e successivamente è stato in parte ricostruito. È circondato da mura costituite da due cinte: quella interna alta circa 8 m che costituisce un camminamento precedentemente utilizzato per i turni di guardia e quella esterna alta circa 15 m, che in origine era circondata da un fossato successivamente ricoperto nel XIX secolo. Le mura hanno circa 80 torri difensive.

Clima di Norimberga

Norimberga ha un clima continentale caldo ed umido. Le temperature variano dai -10° C di gennaio ai 25° C nel mese di agosto, ma in alcuni giorni estivi ha raggiunto temperature di oltre 35° C. La piovosità è leggermente inferiore rispetto al normale per la posizione geografica, ma, a volte, si scatenano violenti temporali e tempeste, ad esempio, il 28 Agosto del 2006, si scatenò un tornado che danneggiò diverse case.

Cosa vedere a Norimberga

Nello scegliere cosa vedere a Norimberga non si può prescindere da alcuni monumenti, palazzi e chiese che contraddistinguono la città e la sua storia nei secoli. Ecco qui i principali luoghi da vedere a Norimberga.

  • Castello Imperiale:norimberga Kaiserburg è stato costruito per essere utilizzato come residenza principale dell’Impero. È composto da tre sezioni: il Castello Imperiale, il Palazzo comitale e gli edifici comunali. È considerato uno dei castelli storicamente e architettonicamente più significativi del Medioevo in Europa. Il Castello Imperiale domina Norimberga da una collina e caratterizza la città grazie alle sue torri e alle sue mura.
  • Chiesa di San Lorenzo: rappresenta uno dei migliori esempi di stile gotico a Norimberga, fu costruita fra il 1250 e il 1477. Al suo interno sono conservate importanti opere d’arte come ad esempio un Crocifisso e il famoso “Saluto Angelico” di Veit Stoss e l’imponente Ciborio del Santissimo Sacramento di Adam Kraft. Durante la Seconda guerra mondiale fu gravemente danneggiata e venne restaurata secondo i piani originali.
  • Frauenkirche:norimberga Frauenkirche la Chiesa di Nostra Signora, sorge sulla Piazza del Mercato, la Hauptmarkt, dove si svolgono i classici Mercatini di Natale, rappresenta il più alto ed importante esempio dell’Architettura gotica in città. Fu costruita in un periodo compreso fra il 1352 e il 1358 dall’architetto Peter Parler. La sua importanza si deve sia al fatto che è la principale chiesa cattolica della città che alla sua importanza monumentale.
  • Hauptmarkt: la piazza principale situata nella zona vecchia di Norimberga. La piazza occupa un’area di circa 5.000 metri quadrati di spazio aperto. Ha una forma che ricorda vagamente un trapezio con una lunghezza di circa 56 metri sul lato nord, circa 75 metri sia ad est che a sud e circa 85 metri sul lato ovest. Durante i giorni lavorativi si tiene il classico mercato settimanale mentre durante il periodo Natalizio, l’Hauptmarkt è sede del tradizionale mercatino di Natale di Norimberga. La piazza è quasi completamente pedonale con l’eccezione di una strada a senso unico dedicata ai taxi sulla quale passa anche l’autobus 36. Si trova esattamente nel centro della città vecchia.

Come arrivare a Norimberga

Per arrivare a Norimberga, partendo da Marienplatz prendi la S-Bahn Linea 8 verso “Herrsching” e scendi a “München Hbf”. Da “München Hbf” prendi il treno ad alta velocità “ICE 788” verso “Hamburg-Altona” e scendi a “Nurnberg Hbf”.

Mappa di Norimberga

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.