Menu' Veloce

Museo Brandhorst

Museo BrandhorstIl museo Brandhorst è collocato nella zona dei musei, Kunstareal , in Maxvorstadt, il famoso quartiere dei musei del capoluogo bavarese. Il museo fu aperto al pubblico nel Maggio del 2009 e ospita la raccolta di arte moderna e contemporanea con oltre 700 opere degli sposi Anette e Udo Brandhorst, da qui il nome del museo.

La struttura è costituita da due edifici, di cui uno rettangolare disposto su due piani e uno più alto e più esteso all’estremità nord. Le due parti sono collegate da una fascia continua di finestre. Con il suo ingresso in un angolo del Turk e Theresa Street, il museo combina la complessa arte con il trafficato e vivace quartiere universitario di Maxvorstadt.

 Museo Brandhorst interniLe opere esposte nel museo sono state create da artisti di fama mondiale come Andy Warhol, Kounellis, Merz e molti altri vissuti nel periodo 1800-1900.
Nel Museo Brandhorst per di più è possibile ammirare un’irrinunciabile raccolta di 112 libri disegnati dallo stesso Picasso.
Per abbellire l’esterno del museo gli architetti Sauerbruch e Hutton hanno utilizzato ben 36.000 tessere di ceramica!

Il museo è molto vicino, data la sua posizione nel quartiere dei musei, alla Vecchia e alla Nuova Pinacoteca, gallerie d’arte che è impossibile pensare di non visitare!!

Come arrivare al museo Brandhorst

Per arrivare al museo Brandhorst da Marienplatz prendi la metro U6 verso “Garching” e scendi a “Odeonsplatz”. Prendi l’autobus 100 verso “Hauptbahnhof Nord” e scendi a “Maxvorstadt/Samml.Brandhorst”.

Mappa del museo Brandhorst

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.