Menu' Veloce

Monaco di Baviera con i bambini? 5 consigli per te

Blog 07 Giu 2019

Visitare Monaco di Baviera con i bambini può essere davvero molto divertente, basta sapere dove poterli portare, per far sì che anche loro si possano divertire!

La città tedesca, da questo punto di vista, offre una lista davvero interessante di attività, musei, parchi, monumenti e luoghi sportivi in cui l’intera famiglia può concedersi qualche ora per visitare, seppure in modo diverso, la struttura o attrazione scelta.

Di seguito, 5 spunti interessanti per come visitare Monaco di Baviera con i bambini.

Monaco di Baviera con i bambini- T rex

Monaco di Baviera con i bambini: #1

Che mondo sarebbe senza sport?

Un’attrazione immancabile è sicuramente l’Allianz Arena, lo stadio dalla forma particolare che ha ospitato i mondiali di calcio del 2006, in cui abbiamo vinto. Motivo in più per lasciar sognare, su quel prato, i piccoli e grandi tifosi degli azzurri, che hanno esultato quando Del Piero e gli altri loro beniamini hanno segnato.

Anche l’Olympiapark, costruito in occasione dei giochi olimpici del 1972 ed oggi centro per gli sport acquatici merita una visita, e non solo per gli appassionati di nuoto. Mentre questi possono ammirare la piscina olimpionica, i genitori possono concedersi una stupenda vista panoramica dall’Olympiaturm, la torre gigante che permette di godere di una visuale dalle Alpi alle Bassa Baviera. Il tutto a 290 metri di altezza sul parco. Un modo salutare per visitare Monaco di Baviera con i bambini, facendoli stare all’aria aperta.

Monaco di Baviera con i bambini: #2

A tutto gas: w i motori!

Dire Monaco significa dire BMW, il noto marchio di automobili il cui museo richiama ogni giorno centinaia di turisti. Non solo auto, ma anche moto, su cui i bambini possono sedersi e imitare i loro grandi campioni, le cui imprese sono mostrate sugli schermi interattivi collocati lungo il percorso.

E cosa dire degli aerei? Nel Deutsches Museum, che ospita diversi tipi di aerei, i genitori possono vedere i loro figli volare con la fantasia fin sopra le nuvole, mentre nel Flugwerft Schleissheim, a Oberschleissheim Airfield, nella zona nord della città, i piccoli possono diventare piloti per qualche ora accedendo ad una vera e propria cabina di guida e provando a compiere una missione quasi impossibile: far atterrare un aereo. Il tutto mentre i genitori possono dare un’occhiata alle grandi mostre aerospaziali. Perfetto per una visita di Monaco di Baviera con i bambini tra i motori!

Monaco di Baviera con i bambini: #3

Sulle tracce dei dinosauri

Per i più piccoli affascinati dagli animali, il castello di Nymphenburg non viene visto come il castello delle fiabe in cui c’è una principessa da salvare, ma come la tana dei grossi dinosauri del passato. Al suo interno, infatti, c’è il museo del genere umano e della natura, il Museum Mensch und Natur, che si trasforma in una tappa obbligatoria che permette loro di scoprire tutti i segreti legati al mondo animale. I dinosauri, che sono diventati amici dei bimbi grazie a cartoni memorabili come La valle incantanta e che sono entrati nelle nostre case grazie alla maestria del grande Spielberg con la sua saga di Jurassic Park, vantano anche di un loro museo, quello paleontologico, in cui si può trovare un’esaustiva collezione di scheletri.

Monaco di Baviera con i bambini: #4

Alla ricerca di nuove scoperte

Per i piccoli Einstein o i nuovi Steve Jobs del domani, esplorare il Deutsches Museum, sarà senza dubbio una vera e propria avventura! Non solo la struttura offre numerose attività dedicate ai bimbi, ma è anche uno dei più grandi e antichi musei di scienza e tecnologia del mondo. Questa scoperta s’ha da fare, poco ma sicuro, durante il soggiorno a Monaco di Baviera con i bambini.

Monaco di Baviera con i bambini- Museo della BMW

Monaco di Baviera con i bambini: #5

Un giro tra gli effetti speciali

Per chi apprezza invece la tecnologia come sinonimo di effetti speciali, gli studi cinematografici di Monaco Bavaria Filmstadt saranno un luogo di perdizione. Dal cinema 4D, agli stuntmen in azione, passando per i set dei film più famosi (tra cui Asterix), il divertimento è assicurato per tutta la famiglia.

D’altronde, chi ha detto che visitare Monaco di Baviera con i bambini non può trasformarsi in un’esperienza interessante e costruttiva?

The following two tabs change content below.

Krizia Ribotta Giraudo

Giornalista, blogger e autrice con la passione per il cinema, la lettura e i viaggi. Pubblica articoli dal 2010, da quando ha iniziato a scrivere per giornali e blog italiani e americani, con cui continua a collaborare. Autrice di un libro per il sociale, sta per esordire come travel blogger con il suo primo ebook dedicato interamente a consigli, recensioni e confidenze sui viaggi.

Ultimi post di Krizia Ribotta Giraudo (vedi tutti)

← Visitare Monaco di Baviera con la famiglia Tollwood Festival: la Festa dell’Ecologia di Monaco di Baviera →

Lascia un commento

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.