Menu' Veloce

Lenbachhaus

LenbachhausLa Lenbachhaus di Monaco di Baviera è una villa in stile italiano del capoluogo bavarese divenuta un museo; la struttura è stata edificata alla fine del 1800. La Lenbachhaus doveva fungere da residenza del principe, nonché artista, Franz von Lenbach. La dimora divenne ben presto il centro culturale dei politici e degli artisti di Monaco. Il meraviglioso complesso architettonico è circondato tutt’ora da un bellissimo giardino con fontane e sculture. L’evento che afferma l’importanza della villa e che si ricorda particolarmente è quello durante il quale il principe Bismarck nel 1892 fu acclamato da una folla in esaltazione proprio dal balcone della Lenbachhaus.
Nel 1929, dopo un immenso rinnovamento, la villa fu aperta al pubblico. Durante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale la Lenbachhaus fu soggetta a seri danni alla struttura, per fortuna però le opere più importanti e gli oggetti di arredamento di immenso valore in essa contenuti furono messi in salvo prima, per preservarli dalla distruzione.
Il museo riaprì poi nel 1947.Lenbachhaus nuovo interno
Nel Febbraio del 1957 la famosa pittrice Gabriele Münter, per i suoi 80 anni, donò alla città di Monaco di Baviera una collezione che comprendeva 90 dipinti ad olio, 330 acquerelli e disegni dipinti su vetro, bozze e schizzi oltre all’intera opera grafica di Wassily Kandinsky (compagno della Münter). Una parte particolarmente nota della mostra è la raccolta del “cavaliere azzurro”. La mostra al Lenbachhaus mostra numerose opere di questo famoso gruppo di artisti provenienti da Monaco che fondarono la “Blaue Reiter”, una corrente artistica sviluppatasi nel capoluogo.
Lenbachhaus nuovoNella Lenbachhaus ci sono anche dipinti del 18 ° e 19° Secolo appartenenti alla “Scuola di Monaco”, l’Art Nouveau e la Nuova Oggettività. La Galleria Civica acquista costantemente opere d’arte contemporanea come per esempio “Mostra la tua ferita” di Joseph Beuys. In aggiunta da ammirare ci sono anche opere di Arnulf Rainer, Anselm Kiefer e Andy Warhol. Infine, la Galleria offre ai giovani artisti internazionali l’opportunità di esporre le loro opere nelle Lenbachhaus.
Dopo quattro anni di restauri e lavori, il museo ha riaperto nel 2013 completamente rinnovato: la nuova ala in stile moderno colpisce per la sua particolarità rispetto alla Lenbachhaus originale e, diventando il nuovo ingresso per le mostre, rende la villa italiana un’opera d’arte da ammirare, come se fosse parte anch’essa delle opere del museo.

Orari di apertura della Lenbachhaus

Fino al 30 Settembre 2013:

Martedì – Domenica 10:00 – 20:00 CHIUSO IL LUNEDI

Dal 1 Ottobre 2013:

Martedì – Domenica 10:00 – 18:00 CHIUSO IL LUNEDI

Prezzo ticket della Lenbachhaus

Normale: 10,00 €
Ridotto: 5,00 €

Come arrivare alla Lenbachhaus

Per arrivare alla Lenbachhaus da Marienplatz prendi il treno regionale S8 verso “Herrsching” e scendi a “München Hbf (tief)”. Da qui cammina fino a “Städtische Galerie im Lenbachhaus” procedendo in direzione est su Arnulfstraße verso Dachauer Straße.

Mappa della Lenbachhaus

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.