Menu' Veloce

Haus der Kunst

Haus der KunstL’Haus der Kunst è il museo d’arte di Monaco di Baviera e venne costruito durante gli anni 1930-1939, gli anni di forte ascesa del movimento nazista. Questo museo fu fortemente richiesto da Adolf Hitler che ne posò anche la prima pietra. Il progetto fu affidato a Paul Ludwig Troost.
La struttura fu aperta al pubblico nel 1937 con una esposizione d’arte a fini propagandistici, arte che fu in seguito presentata dal Nazismo come “l’autentica arte tedesca”. Haus der Kunst interniContemporaneamente a questa mostra, in un palazzo non molto lontano dall’Haus der Kunst fu organizzata la mostra dell’Arte Degenerata, una mostra che intendeva schernire tutti quegli artisti non allineati con la filosofia del Nazismo.

Dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, con la caduta del Nazismo e con la morte di Adolf Hitler, l’Haus der Kunst fu invaso dagli americani e rinominato “P1“, prendendo il nome dall’abbreviazione del suo indirizzo.
Haus der Kunst esternoOggi l’Haus der Kunst non accoglie esposizioni d’arte ma è ancora usato per esposizioni temporanee e mostre itineranti come quelle di “Tutankhamon” e la “Zeit der Staufer”. Anche se il museo presenta tutt’oggi forme ed elementi che ricordano distintamente il periodo del Nazismo, dal 1983 l’Haus der Kunst ospita anche la discoteca P1, una delle più famose e rinomate discoteche di Monaco di Baviera.

Come arrivare all’Haus der Kunst

Per arrivare all’Haus der Kunst da Marienplatz prendi la metro U6 e scendi ad “Odeonsplatz”, precedi in direzione nord verso Galeriestraße e svolta a destra. Svolta a sinistra su Von-der-Tann-Straße e poi a destra imboccando Prinzregentenstraße.

Mappa dell’Haus der Kunst

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.