Menu' Veloce

Dießen am Ammersee

Diessen

Dießen am Ammersee è una cittadina tedesca di circa 10.200 abitanti che si affaccia direttamente sull’Ammersee, il bellissimo lago bavarese.
Dießen nasce come villaggio di pescatori e anche adesso ha mantenuto quest’impronta. La maggior parte dell’intrattenimento si concentra sulle rive del lago: ci sono spiagge dove rilassarsi, si può fare il bagno, fare immersioni e godere della splendida natura tipica dell’Ammersee. Inoltre si possono noleggiare barche a remi, fare windsurf o un giro in barca a vela, fare escursioni a piedi o seguire la pista ciclabile in bicicletta. C’è anche la possibilità di fare un viaggio su un battello a vapore.
Diessen è il paradiso per chi ama gli sport acquarici, ma è anche una cittadina ricca di cultura e di tradizione artistica. Molti pittori e artisti si trasferirono qui all’inizio del IX secolo e tuttora è presente un grande Mercato della ceramica, per il quale vengono personaggi illustri da tutto il mondo.

Storia di Dießen am Ammersee

Diessen - barcheLa cittadina è nata intorno all’anno 1000 d.C.; per la prima volta si fa menzione del conte “Diezzan” nel 1039. Il grande monastero Stiftskirche Sankt Marien fu fondato nel 1132 ed è considerato una delle più grandi chiese barocche della Germania meridionale. L’imponente edificio è stato restaurato negli ultimi anni, conservando tutta la sua bellezza.
Già dalla nascita erano presenti in loco colonie di artisti che man mano son diventate sempre più proficue: tra pittori, musicisti, scultori e altro si creò una comunità che, godendo della bellezza del lago e dei paesaggi circostanti, viveva di arte e di creatività. Anche ai giorni nostri Diessen è un centro molto attivo sul fronte culturale e artistico, organizzando mostre e aprendo al pubblico gallerie e padiglioni dedicati, soprattutto per le ceramiche.
A Diessen oltretutto vi è un’attenzione particolare per conservare le tradizioni; vi è una continua manutenzione degli edifici pubblici e privati, ma anche uno sforzo per fare rivivere le usanze dimenticate.

Cosa vedere a Dießen am Ammersee

Diessen Stiftskirche Sankt MarienDießen non ha molto da visitare, ma ciò che c’è è assolutamente da vedere:

  • Carl-Orff-Museum: il museo dedicato al grande compositore tedesco;
  • Stiftskirche Sankt Marien: il magnifico monastero agostiniano in stile rococò;
  • Seefelder Hof: il ristorante con cucina bavarese più famoso della città;
  • Seehaus: il miglior ristorante di cucina internazionale sulla riva occidentale dell’Ammersee.

Come arrivare a Dießen am Ammersee

Per arrivare a Dießen am Ammersee l’unico modo è andare in auto. Da Marienplatz procedi in direzione sudovest verso Rindermarkt, prendi la prima via a destra e imbocca Rindermarkt, continua su Oberanger e poi su Sendlinger-Tor-Platz. Poi svolta a destra e imbocca Sonnenstraße, dopo 650 m svolta leggermente a sinistra e imbocca Bayerstraße. Prosegui per 1,4 km, continua su Landsberger Straße per un altro kilometro e svolta a sinistra allo svincolo per Salzburg/A95/GarmischP./A96/Lindau/A8/Stuttgart/Gewerbehof. Dopo 240 m svolta leggermente a destra e imbocca la B2; dopo 1,9 km entra nella A96 attraverso lo svincolo per A8/Stuttgart/Lindau/München. Passati 33,5 km, prendi l’uscita 29-Greifenberg verso Dießen a.Ammersee/Schondorf a.Ammersee/Türkenfeld. Dopo 200 m svolta a destra e immettiti sulla LL1; continua sulla St2055 per 15,2 km. Dopo svolta a destra e imbocca Marktplatz/St2056 arrivando così in centro a Dießen am Ammersee.

Mappa di Dießen am Ammersee

Hotel consigliati vicino a Dießen am Ammersee

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.